Summer notes: Sirenette e libri


Leggere è vivere le vite degli altri, quella vita disegnata da qualcuno che ha avuto la capacità di farci girare il film senza imporci le proprie regole. Quando tutto è frenetico, il tempo ci dirige e lo spazio diminuisce, trovare un momento per vivere una fantasia altrui è qualcosa di magico.

Mentre sarete sotto l'ombrellone, con la vostra abbronzatura perfetta e il bikini colorato, mentre vi gusterete quell'attimo di pausa dalla frenesia, fate il coraggioso sforso di mettere Iphone, Ipod e Ipad in modalità mute, e come sirenette (metropolitane), concedetevi il lusso di sospendere il tempo con un buon libro!

Da cosa vi farete affascinare sotto l'ombrellone?
C'è chi impazzisce per i gialli, chi sceglie il primo in classifica, chi rispolvera i classici e chi preferisce il formato digitale.
Personalmente amo sempre mettere il mio segnalibro consumato tra le pagine di un libro che mi rassicura con una bella copertina...preferibilmente rigida, anche se non arriva mai integra alla fine del viaggio!





Zia Mame

Scegliendo la frivolezza e un atmosfera divertente consiglio a tutti questo Libro. Una zia eccentrica newyorchese che accoglie il nipote tra ironia e feste alla moda, accompagnati da un maggiordomo giapponese e una tata irlandese tra feste, chiacchiere da salotto e crack finanziari.



Il circo della notte

Magie ed equilibrismi in una cornice di coreografie di un circo che apre al crepuscolo e scopare all'alba. Tra sfide e numeri così reali da sembrare di averli già visti da piccoli, la storia corre sul filo sospeso che dondola tra una scena e l'altra. Una lettura che tiene incollati alle pagine sperando sempre che non finisca troppo presto.


 Cinquanta sfumature di grigio 

Il successo senza precedenti della trilogia Cinquanta sfumature, di cui questo è il primo volume, è iniziato grazie al passaparola delle donne che ne hanno fatto nel mondo un vero e proprio cult. Come un ciclone inarrestabile, la passione proibita di Anastasia e Christian ha conquistato le lettrici prima attraverso la diffusione in e-book, poi in edizione tascabile, ponendosi al primo posto in tutte le classifiche del mondo. 



 


Fai bei sogni

"Fai bei sogni" è la storia di un segreto celato in una busta per quarant'anni. La storia di un bambino, e poi di un adulto, che imparerà ad affrontare il dolore più grande, la perdita della mamma, e il mostro più insidioso: il timore di vivere. "Fai bei sogni" è dedicato a quelli che nella vita hanno perso qualcosa. Un amore, un lavoro, un tesoro. E rifiutandosi di accettare la realtà, finiscono per smarrire se stessi. Come il protagonista di questo romanzo. Uno che cammina sulle punte dei piedi e a testa bassa perché il cielo lo spaventa, e anche la terra. "Fai bei sogni" è soprattutto un libro sulla verità e sulla paura di conoscerla. 




 


Frida

"Chi era veramente Frida Kahlo e perché si parla tanto di lei? Di se stessa diceva: 'Pensavano che fossi una surrealista, ma non lo ero. Non ho mai dipinto sogni. Ho dipinto la mia realtà'."



Etichette: